Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca È giallo a Modena: il corpo di un ventenne assassinato è stato...

È giallo a Modena: il corpo di un ventenne assassinato è stato ritrovato in una valigia

 

 

 

 

 

Modena. Il corpo senza vita di un ragazzo di appena vent’anni è stato ritrovato dalla madre all’interno di una valigia. La donna, che era stata messa in allarme dal marito, avrebbe poi allertato le Forze dell’Ordine. Il ragazzo sarebbe stato assassinato da una o più persone ancora ignote e poi nascosto all’interno del bagaglio prima vuoto.

Poco altro si sa ancora su questa macabra vicenda. La Squadra Mobile della Polizia di Stato  ha raccolto diverse dichiarazioni, tra cui quella del padre adottivo. Il ragazzo, infatti, era di origini cinesi. L’uomo, un avvocato originario proprio di Modena, avrebbe raccontato che due amici erano andati a trovare il figlio e che lui li aveva visti uscire successivamente dal portone di casa. A quanto pare, la visita dei due presso l’abitazione del ragazzo era cosa consueta.

L’uomo avrebbe chiesto ai due dove si trovasse il figlio. Avendo ricevuto delle risposte evasive e non chiare prima che i giovani si allontanassero, l’uomo aveva allora provveduto ad avvertire telefonicamente la moglie sul fatto di non sapere dove fosse il ragazzo. La scoperta del corpo del figlio nella valigia è avvenuto dopo la telefonata, nel pomeriggio di ieri (25 novembre).

Attualmente, non si conoscono ancora con certezza le cause che hanno portato alla morte del ventenne. Secondo le indiscrezioni raccolte dai media locali (“Il Resto del Carlino”), il corpo del giovane non presenterebbe ferite evidenti (ad esempio di arma da taglio). Al momento si propende, dunque, per una morte causata o da un forte colpo alla testa o sopraggiunta per  strangolamento. Seguiranno altri aggiornamenti.

Maria Mento