Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

“PD decisivo nella ricostruzione dopo il sisma”. I comitati del Terremoto: “Ci prendete per i fondelli” 

CONDIVIDI

“Ho conosciuto altre ricostruzioni come L’Aquila e l’Emilia, ma mai prima un Governo aveva proposto subito, nei mesi successivi al Sisma 2016, un impianto normativo adeguato e un poderoso finanziamento. Siamo stati noi in un momento difficile di emergenza dare le necessarie certezze per la ricostruzione. Ora il tessuto sociale sta rinnovandosi e lentamente sta riprendendo la vita normale”.

Queste sono state le parole su Facebook di Paola De Micheli, Commissaria straordinaria del Governo alla ricostruzione del terremoto in Centro Italia, al termine della Leopolda. La De Micheli ha sostanzialmente sostenuto che è merito del PD l’inizio della ricostruzione nei territori colpiti dai devastanti terremoti del 2016.
Ma i comitati delle terre colpite dal sisma non sono per nulla d’accordo con la sua ricostruzione dei fatti. “Parole offensive” dicono Francesca Mileto e Francesco Pastorella, coordinatori dei comitati Terremoto Centro Italia.

Siamo veramente rammaricati dalle parole del commissario De Micheli la quale, pur facendo parte del governo come sottosegretario al Mef ed avendo deleghe importanti ed operative, aveva, finora, poche colpe perché ereditare questa situazione già incanalata nel peggiore dei modi, con un governo incapace e senza coraggio perché a fine legislatura , avrebbe potuto fare ben poco, ma… avallare tale gestione ed oltretutto elogiarla per quanto (non) fatto, sottolineando un rinnovamento del tessuto sociale che non esiste, ci appare offensivo nei confronti di tutti i terremotati che stanno lottando da più di un anno dopo aver perso casa, lavoro, parenti e amici” hanno detto i gestori del comitato. “L’incapacità, gli interessi politici e la mala gestione potrebbero essere tollerate e mal digerite, ma le prese per i fondelli proprio no!”.

Roversi MG.