Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Schiaffi, insulti e minacce: la vita da incubo di alcuni anziani in una casa di riposo trapanese

CONDIVIDI

Nella zona di Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani, durante un blitz dei Carabinieri, è stato arrestato il gestore e i dipendenti di una casa di riposo, i quali picchiavano e maltrattavano gli anziani residenti all’interno della struttura.

Una vera e propria casa degli orrori, documentata dalle telecamere nascoste dei Carabinieri che hanno monitorato la cattiveria e la crudeltà dei dipendenti, i quali minacciavano di aumentare le dosi di violenza qualora uno dei residenti ne avesse fatto parola con un famigliare.

Un’anziana donna di 90 anni era il bersaglio preferito dai tre aguzzini; veniva legata a letto 24 ore al giorno, picchiata, insultata, malmenata per poi di sera venire coperta completamente con uno spesso piumone che veniva tolto solo il mattino seguente.

Un’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal GIP di Trapani, la quale dichiara che le 4 persone coinvolte dovranno rispondere dei seguenti capi d’accusa: sequestro di persona aggravato in concorso, violenza privata pluriaggravata continuata in concorso e maltrattamenti aggravati contro familiari e conviventi in concorso“.

Mario Barba