Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Martina, 20 anni, morì cadendo dal balcone cercando di fuggire allo stupro:...

Martina, 20 anni, morì cadendo dal balcone cercando di fuggire allo stupro: a giudizio due ragazzi

Rinvio a giudizio per i 26enni Alessandro Albertoni e Luca Vanneschi, due ragazzi di Castiglion Fibocchi, provincia di Arezzo, che dovranno rispondere del reato di morte in conseguenza di altro reato, precisamente in conseguenza di violenza sessuale.

Il processo inizierà davanti al Tribunale di Arezzo il 13 febbraio 2018.
Il loro processo riguarda la morte di Martina Rossi, una studentessa morta sei anni fa, quando aveva 20 anni, mentre si trovava in vacanza a Palma di Maiorca. La giovane cadde dal sesto piano dell’hotel Sant’Ana di Palma di Maiorca il 3 agosto 2011.
Secondo l’accusa, la ragazza stava cercando di scavalcare il balcone e raggiungere un’altra stanza per fuggire allo stupro da parte dei due giovani.

Questa è la tesi del procuratore Roberto Rossi e dei legali di parte civile Stefano Savi e Luca Fanfani, che contestano ai due ragazzi di aver cercato di violentare la giovane.
Secondo l’accusa Martina, mentre scavalcava il balcone per fuggire, perse la presa sulla ringhiera e precipitò con un urlo che in tanti dentro l’hotel Santa Ana di Cala Mayor avrebbero sentito.
I genitori di Martina si sono detti soddisfatti di essere arrivati a processo. Il padre della ragazza non ha dubbi: mai e poi mai Martina si sarebbe uccisa.

R.M.G.