Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Donna arrestata per aver tagliato il pene del suo fidanzato con delle cesoie da giardino

CONDIVIDI

Una donna è stata arrestata dopo aver presumibilmente tagliato il pene del suo fidanzato in un scatto d’ira dopo aver fatto sesso con lui.

Brenda Barattini, 26 anni, è accusata di aver usato delle cesoie da giardino per tagliare il pene di un uomo conosciuto solo come Sergio F, 40 anni. Il motivo alla base di questa follia è ancora poco chiaro ma, secondo l’avvocato della vittima, sarebbe occorso durante un gioco sessuale fra i due mentre il difensore di Brenda sostiene che la donna avrebbe agito così dopo essere stata aggredita dall’uomo.

Poco tempo dopo il folle gesto, polizia e ambulanze sono giunte sul luogo e hanno portato l’uomo di corsa in ospedale, dove hanno provato senza successo a riattaccare il pene dell’uomo. Al momento i medici dicono si trovi in condizioni stabili.

Carlos Nayi, legale della donna, afferma però che “c’è una giustificazione per quello che è successo. L’informazione che ho ricevuto è che Brenda è stata vittima di violenza sessuale“.

In realtà i due si frequentavano già da diversi mesi ed è poco probabile che l’uomo abbia dovuto usare della violenza per avere un rapporto con Brenda“, ribatte invece il legale dell’uomo.

L’uomo si trova ancora adesso in terapia intensiva.

Mario Barba