Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Trump fa tornare il presepe e il Natale cristiano alla Casa Bianca:...

Trump fa tornare il presepe e il Natale cristiano alla Casa Bianca: non succedeva da vent’anni

Trump ha fatto tornare il presepio ed il natale cristiano alla Casa Bianca. Può sembrare una cosa scontata, ma in realtà è da più di 20 anni che il Natale è latitante alla White House del Presidente statunitense.

Infatti per tutto questo tempo, i presidenti si erano limitati ad augurare un generico ‘Buone vacanze’ agli americani, senza mai menzionare il Natale o la festività religiosa. Una scelta motivata, probabilmente, da una sorta di ‘rispetto etnico e religioso’ per cui si pensava che festeggiare una festa cristiana alla Casa Bianca potesse in qualche modo offendere i credenti di altre religioni.

Ma Trump ha deciso che il Natale va festeggiato alla vecchia maniera, ed ha fatto addobbare la Casa Bianca con delle vere decorazioni di Natale, ed inoltre ha scritto sui biglietti augurali ‘Buon natale’ anziché un generico ‘Buone Feste’. D’ora in poi, quindi, alla Casa Bianca (almeno finché ci sarà Trump) il Natale sarà festeggiato con il suo vero nome, con gli addobbi tradizionali vale a dire decorazioni, presepe, festoni, albero e quant’altro.
Il Natale alla Casa Bianca torna ad essere il classico Natale Cristiano.

R. M. G.