Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Un uomo colpevole di crimini di guerra ha ingerito del veleno dopo...

Un uomo colpevole di crimini di guerra ha ingerito del veleno dopo aver sentito la sentenza – VIDEO

Il processo conclusivo alla corte internazionale di giustizia delle Nazioni Unite è stata drammaticamente interrotto oggi, quando un ex capo militare croato bosniaco ha dichiarato di aver ingerito del veleno, dopo aver ascoltato la sentenza.

Slobodan Praljak ha urlato: “Io non sono un criminale di guerra!” e ha poi ingerito del liquido da una piccola boccetta, qualche secondi dopo che i giudici hanno riconfermato la sua condanna a 20 anni di prigione per aver partecipato ad una campagna di espulsione dei musulmani dalla Bosnia all’inizio degli anni Novanta.

Il presidente della Corte, Carmelo Agius, ha subito sospeso l’udienza e convocato un medico ma non è stato possibile confermare sul momento se Praljak avesse assunto realmente del veleno.

Il tribunale, che la settimana scorsa ha condannato l’ex capo militare serbo-bosniaco Ratko Mladic per genocidio e altri crimini, è stato istituito nel 1993, durante la guerra nell’ex Jugoslavia. Ha incriminato 161 indagati e condannato 90 di loro.

I giudici d’appello hanno confermato una constatazione fondamentale secondo cui il presidente croato Franjo Tudjman era membro di un progetto per la creazione di un mini-stato croato in Bosnia.

Anche altri due indagati erano stati condannati prima della sospensione dell’udienza.

Mario Barba