Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Tre uomini asiatici aggrediscono una donna lasciandola a terra con la testa spaccata

CONDIVIDI

Una donna è stata lasciata a sanguinare per terra con un’orribile ferita alla testa dopo che tre uomini l’hanno attaccata alle spalle per strada. Nikki Hurst, 32 anni, è stata aggredita da tre uomini asiatici mentre camminava lungo Lady Ann Road a Batley, West Yorkshire.

La polizia ha descritto l’aggressione, iniziata quando i tre si sono avvicinati alla signora Hurst ed hanno cominciato a insultarla prima di spingerla a terra e prenderla a calci, come “aggravata da motivazioni razziali“.

L’ispettore Mark Atkinson, di Kirklees CID, ha dichiarato: “Si è trattato di un terribile incidente che ha causato lesioni molto gravi alla vittima. Siamo stati regolarmente in contatto con la vittima per poter proseguire le indagini al meglio. Vorrei rivolgere un appello ai cittadini che hanno assistito all’incidente o che sono in possesso di qualsiasi informazione, di presentarsi e aiutarci nelle nostre indagini“.

Mario Barba