Home Tempi Postmoderni Tech & Web

“Elsagate”, su Youtube un’ondata di video che terrorizzano i bambini

CONDIVIDI

Negli ultimi mesi c’è stata una crescente preoccupazione per un bizzarro fenomeno che si sta verificando su YouTube, soprannominato “Elsagate”.

Il sito di video-sharing più grande del mondo è stato infatti inondato da video con personaggi amati dai bambinicome Spider-Man, Peppa Pig e Elsa di Disney’s Frozen, combinati con contenuti violenti, sessuali e inquietanti.

Secondo quanto riferito, i bambini si imbattono nei video mentre appaiono come suggerimenti in alcune app come YouTube Kids. All’inizio sembrano normali video per bambini, ma presto si trasformano in materiale altamente inappropriato.

Ultimamente la questione ha ottenuto un’attenzione più ampia: in alcuni articoli sono state descritte molte delle peggiori tendenze di Elsagate, come personaggi – e occasionalmente anche bambini veri – costretti a consumare feci e urine, suicidi, annegamenti, esseri sepolti vivi, omicidi, stupri, teste scambiabili, cannibalismo, pianto di bambini e violenze estreme.

“Qualcuno o qualcosa o una combinazione di persone e cose sta usando YouTube per terrorizzare, traumatizzare e abusare sistematicamente i bambini, automaticamente e su vasta scala”, ha scritto James Bridle, il cui articolo è stato letto da centinaia di migliaia di persone.

Youtube ha deciso di intervenire. Mercoledì il sito di proprietà di Google ha annunciato un giro di vite sui contenuti che “tentano di essere spacciati ‘per famiglie’, ma chiaramente non lo sono”. Molti dei canali e dei video menzionati da Bridle sono stati successivamente eliminati, ma ne rimangono ancora migliaia.