Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Afragola, spari tra la folla: un ferito e tanta paura nel napoletano

Afragola, spari tra la folla: un ferito e tanta paura nel napoletano

 

 

 

 

 

Un pregiudicato è stato vittima di un agguato che ha avuto luogo ad Afragola (centro abitato sito in Campania, in provincia di Napoli) intorno alle ore 11:00 del 3 dicembre 2017. Chi voleva colpirlo han aperto il fuoco in una Piazza Castello gremita di gente, causando il panico tra i presenti. La vittima designata è rimasta ferita ma è riuscita a salvarsi la vita.

Dietro l’agguato ci sarebbe la mano della camorra ed i colpevoli sarebbero stati inviati in cerca del pregiudicato proprio per chiudere con lui ogni tipo di conto: l’uomo, Antonio Iorio di anni 55, sarebbe dovuto morire dopo questa azione malavitosa non riuscita.

Il pregiudicato- che gestisce una piazza di spaccio nella zona stessa dove è avvenuta la sparatoria- è stato trasportato all’Ospedale di Frattamaggiore e qui è stato operato d’urgenza al braccio e all’addome, le parti del corpo che sono state ingiuriate da due proiettili. Attualmente la sua prognosi è riservata.

La Polizia di Stato sta indagando sulla sparatoria. Antonio Iorio è un volto già noto agli inquirenti: la sua fedina penale è lunga e annovera reati che vanno dalle minacce allo sfruttamento della prostituzione, passando per il reato d’estorsione. Al momento, non si conoscono molti altri dettagli e non è chiaro se si sia trattato o meno di un agguato portato avanti da una sola persona. Sembrerebbe più probabile che si sia trattato di più persone, dal momento che qualche agenzia stampa parla di “sicari” e non di sicario. Seguiranno aggiornamenti.

Maria Mento