Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Nipote accusato di omicidio a seguito della morte della nonna di 94...

Nipote accusato di omicidio a seguito della morte della nonna di 94 anni

Un uomo è stato accusato di aver tagliato la gola alla nonna mentre quest’ultima si trovava ricoverata in una casa di cura.

Antony Jennings, 32 anni, è stato accusato di aver ucciso la 94enne Ruby Wilson al ‘Forest Place Nursing Home‘, in Buckhurst Hill, Essex.

Lei e suo marito Leslie avevano recentemente festeggiato il loro 75esimo anno di matrimonio.

Jennings verrà ascoltato dalla ‘Chelmsford Magistrates’ Court‘ questo venerdì, dopo essere stato rimandato in custodia cautelare dalla Corte di Chelmsford.

Un vicino di casa della coppia di anziani, George Brunswick, ha dichiarato: “Erano sempre gentili e simpatici e pronti a dare una mano in caso di bisogno. Non riesco a immaginare che possa esistere qualcuno che voglia il loro male.”
Un’altra vicina, noto solo come Irene, ha aggiunto:”E’ semplicemente scioccante, assolutamente scioccante. Ho avuto delle bellissime conversazioni con quella donna. Con il marito non ho mai parlato molto ma so che faceva il sarto parecchi anni fa“.

In una dichiarazione, la famiglia di Ruby ha detto: “Come famiglia abbiamo amato Ruby, che sarà ricordata per la sua creatività e amore per l’uncinetto, la sartoria e il bingo. Ha sempre riunito la famiglia e amava trascorrere del tempo con i suoi tanti nipoti. Era insieme al marito Leslie da 75 anni e aveva sempre una canzone da cantare per ogni occasione. Sarà sempre ricordata dalla sua amorevole famiglia“.

Mario Barba