Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Bimba sta morendo soffocata per una caramella: carabiniere guida la mamma e...

Bimba sta morendo soffocata per una caramella: carabiniere guida la mamma e la salva al telefono

Una storia a lieto fine a Quartier del Piave a Pieve di Soligo, Treviso: una bimba di soli 3 anni ha inghiottito una caramella ed ha rischiato di soffocare.
A salvarla, l’intervento di un carabinieri al telefono che ha spiegato alla madre che manovre fare per salvare la piccola.

La donna ha chiamato alle 18.30 perchè la bambina si stava soffocando con la caramella. Spaventata, al telefono, dice a chi la ascolta: “Non respira, è cianotica, sembra non cosciente”.
Al 112 un carabinieri, un appuntato, contatta immediatamente il 118 per inviare un’ambulanza a casa della bambina.
Intanto, mentre le ambulanze si precipitano, il carabiniere non perde la calma e spiega alla donna come fare le misure di emergenza per disostruire la gola della bambina; l’ha fatta chinare in avanti sostenendola con una mano, e con l’altra ha cominciato l’ha colpita tra le scapole spingendo verso i lati, evitando la testa.

La donna, seguendo le istruzioni, è riuscita a far riprendere a respirare la piccola.
Quando le ambulanze sono arrivate, la piccola si sentiva già bene e respirava senza difficoltà. e non si è reso necessario il trasporto in ospedale Grazie al consiglio del carabiniere la mamma è riuscita in pochissimo tempo a liberare la bambina dalla caramella, salvandola.

R.M.