Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Sesso con il minorenne nel motel: senatore arrestato in diretta – VIDEO

Sesso con il minorenne nel motel: senatore arrestato in diretta – VIDEO

La polizia lo ha incastrato. E’ la storia del  senatore repubblicano Ralph Shortey che è stato obbligato a dimettersi con l’accusa, molto pesante, di sfruttamento della prostituzione minorile.

E’ piombato un vero e proprio scandalo negli Stati Usa: l’uomo era insieme ad un ragazzino escort di 17 anni in un motel:”Hai un giovane nella tua stanza di motel… esci prima che mi preoccupi. Mostrami le tue mani”, gli intima un poliziotto durante il blitz filmato dalle videocamere.

“Non riesce a diplomarsi e io sto cercando di aiutarlo a rimettersi in pista”, è stata la sua giustificazione a proposito dei rapporti con il giovane. Ma sul cellulare del senatore Shortey sono stati trovati messaggi imbarazzanti, di questo tenore: “Sto venendo a fotterti come un bravo ragazzino se continui a chiamarmi papà”.