Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Ultime Notizie di Cronaca Estera Serie di violenti terremoti in Micronesia, paura sulle isole Caroline e Kermandec

Serie di violenti terremoti in Micronesia, paura sulle isole Caroline e Kermandec

La terra torna a tremare con violenza. E’ accaduto nell’oceano Pacifico dove nelle ultime ore sono stati registrati tre intensi terremoti, tutti di magnitudo superiore al sesto grado della scala Richter, nell’area della Micronesia. Stando ai dati riportati dall’agenzia sismologica statunitense Usgs e alle informazioni di Ingv, l’ultima scossa ha avuto una magnitudo 6.2 ed è stata registrata al largo delle isole Caroline intorno alle 10.51 ora italiana. Si è trattato di un sisma mediamente profondo, con ipocentro a 18 km ed è stato con molta probabilità avvertito dalle popolazioni che vivono al largo della Micronesia e della Nuova Zelanda.

 

Poche ore prima due forti scosse, di magnitudo 6.5 e 6.2, sono state registrate, la prima al largo delle Caroline, la seconda al largo delle isole neozelandesi Kermandec. Il terremoto M 6.5 si è verificato alle 10:22 locali, l’1:22 in Italia con ipocentro a 15 km di profondità ed epicentro 50 km a nordovest dell’atollo Fais.

Alle 15:09, le 3:05 in Italia, è invece avvenuta la seconda scossa di magnitudo 6.2 con ipocentro a soli 10 km di profondità: il sisma è stato avvertito da moltissime persone proprio in virtù del fatto che è avvenuto non lontano dalle coste e che è stato superficiale. In tutti e tre i casi non è stata emessa alcuna allerta tsunami, ma resta alta l’attenzione sulle isole prossime alle aree epicentrali, per il rischio di nuovi violenti terremoti.

Daniele Orlandi