Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

“Le hanno distrutto l’utero”: bimba violentata e uccisa a 6 anni

0
CONDIVIDI

Violenza estrema e senza senso. Un dramma che arriva dall’India. Un dramma che ha distrutto la vita di una bimba di sei anni.

La povera bambina, è stata  violentata, e uccisa brutalmente  da un  aggressore anonimo  a Hisar, nello stato di Haryana, questo week- end. Secondo gli inquirenti, che hanno raccontato questa storia al Daily Mail, la povera bambina,  avrebbe subito delle gravi ferite agli organi interni.

I fatti sono avvenuti nella giornata di sabato, mentre il cadavere della piccola è stata scoperto il giorno dopo. Molte persone  del posto, sono scese in strada e hanno in risposta agli orribili abusi subiti dalla piccola. I residenti di Hisar e della vicina Uklana hanno chiuso i negozi e hanno protestato bloccando le strade: “La polizia deve fare qualcosa, chi ha fatto questo deve pagare!”.

“La vittima è morta a causa di una vera e propria tortura perpetrate probabilmente con un bastone. Abbiamo trovato ferite anche nell’intestino e nell’utero. Forse un pezzo di legno, o un ramo, inserito con una forza tale nel corpo della vittima da provocare gravi lesioni all’interno dell’utero e anche nell’intestino”, ha detto il dott. Reetu Gupta, che ha condotto l’autopsia.