Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Debora cade e picchia la testa in bagno: la corsa disperata in...

Debora cade e picchia la testa in bagno: la corsa disperata in ospedale ma non ce l’ha fatta. Aveva solo 17 anni

Tragedia in Friuli, dove una ragazza di soli 17 anni, Debora Olaru, è morta per essere scivolata in bagno ed avere picchiato con violenza la testa a terra.
La giovane, che viveva a Sacile con la sua famiglia, è scivolata in bagno ieri pomeriggio (ma la notizia è stata diffusa solo oggi).

Quando la giovane ha avuto l’incidente o il malore, in casa non c’era nessuno: il padre stava lavorando, la madre era a colloquio con i professori della 17enne al liceo Pujati. Per cui è trascorso del tempo prima che la giovane fosse trovata, ancora viva ma agonizzante, a terra nel suo bagno.
Al rientro a casa sono stati i genitori a trovarla senza conoscenza, riversa sul pavimento del bagno.

La ragazzina è stata immediatamente portata all’ospedale di Pordenone: purtroppo per lei non c’è stato nulla da fare per salvarla. Purtroppo la 17enne è morta poco dopo: le ferite riportare alla testa nella caduta sono state troppo gravi. E’ stata disposta l’autopsia perchè non si esclude che Debora sia stata colpita da un malore.
Tutta la comunità di Sacile, e soprattutto i compagni di classe di Debora sono sotto choc per quanto successo alla loro giovanissima amica.

R.M.