Parcheggiano nel posto disabili e offendono: “Straccioni invidiosi, tanto a Montecarlo la multa non ci arriva”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:56

Prima, hanno parcheggiato la Mercedes di lusso nel posto riservato ai disabili. Poi, quando alcuni passanti li hanno ripresi intimando loro di lasciare libero il posto alle persone con disabilità, la loro risposta è stata questa: “Straccioni invidiosi, tanto con la targa di Montecarlo la multa non ci arriva”.

Il fatto è avvenuto in centro a Milano, la fotografia fa proprio riferimento al fatto avvenuto.
Protagonisti della brutta vicenda due ragazzi: li ha denunciati su Twitter lo scrittore e fumettista Tito Faraci, che passava a piedi, scrivendo “Mettono la macchina con targa Montecarlo nel parcheggio disabili, un mio amico glielo fa notare, gli danno dello “straccione” e dicono “tanto nel nostro paese la multa non arriva”.

Non è chiaro se i due fossero italiano o monegaschi. La vicenda ha suscitato moltissima indignazione. In molti utenti, su Twitter, hanno risposto che bisognerebbe adottare una linea dura per ‘fargliela pagare’ ai due sbruffoni.
Il Comune di Milano è intervenuto nel thread su Twitter scrivendo: “Buongiorno Mauro, da questa postazione non possiamo richiedere interventi diretti. In caso di violazioni del codice della strada è necessario avvisare direttamente la Polizia Locale allo 020208. Grazie per la collaborazione”.

R.M.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!