Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Addio a Elisa, mamma coraggio di 34 anni: aveva lottato per far nascere la sua bimba nonostante il tumore

CONDIVIDI

Venezia piange Elisa Vernier, una donna di soli 34 anni che si è spenta all’ospedale di Udine. Una donna e mamma coraggiosa che aveva sempre lottato contro la leucemia, diagnosticatole nel 2008, e che nel 2010 aveva fatto nascere lo stesso la sua bambina scegliendo di portare a termine la gravidanza nonostante il parere contrario dei medici.

Elisa si è spenta nel fine settimana all’ospedale dopo una lotta lunga anni: con lei, al capezzale, il marito Leonardo, i genitori, le due sorelle e la figlioletta, nata nel 2011, Camilla Renata. In queste ore, il ricordo commosso di Elisa viaggia su Facebook fra chi l’ha conosciuta e chi ha seguito la sua storia a distanza. “Mancherà tantissimo a tutti, ma siamo orgogliosi di averla conosciuta e di quello che è riuscita a dare a tutti noi. Era imbattibile a creare la giusta atmosfera natalizia, e così le avevamo spedito in camera a Udine tanti piccoli oggetti per ricreare quel clima ed esserle vicini in tutti i modi”.

“Te ne sei andata troppo presto, ora proteggi la tua piccolina e tuo marito e guidali a stare sereni perchè tu lassù ora non soffri più”.
Era un punto di riferimento per tutti, una vera e propria forza della natura, una lottatrice nata”. Venezia piange la sua coraggiosa mamma, che è andata contro tutti per far nascere la sua piccola.

R.M.