Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Choc a Bolzano, il presepio oltraggiato da tre ragazzini, ecco la foto che ha fatto infuriare il web 

CONDIVIDI

Una foto su internet ha scatenato una grossa polemica: si tratta di uno scatto che viene da Bolzano e nel quale si vede un gruppo di ragazzini, minorenni, profanare un presepio.
Un’immagine che, per la sua volgarità e per il basilare mancato rispetto che ne promana, ha scandalizzato moltissime persone facendo arrabbiare molti sui social network.

Si tratta di uno scatto che ritrae tre ragazzini, pubblicato su Instagram, nel presepe allestito in piazza Walther a Bolzano. Forse minorenni, i tre, due ragazzi ed una ragazza, sono entrati nel presepio che ha le statue ad altezza naturale.
I due ragazzi mimano un rapporto sessuale con alcune statuette del presepio, la ragazza, mentre beve il vin brûlé, preme la scarpa sulla faccia della statua del bambino Gesù.

La notizia è stata ripresa prima dalla stampa locale: il giornale Il Dolomiti ha riportato che ora il gruppetto rischia delle sanzioni penali. Infatti, sulla base del comma 1 dell’articolo 404 del codice penale, viene punito con una multa da 1000 a 5mila euro “chiunque, in luogo destinato al culto, o in luogo pubblico o aperto al pubblico, offendendo una confessione religiosa, vilipende con espressioni ingiuriose cose che formino oggetto di culto, o siano consacrate al culto, o siano destinate necessariamente all’esercizio del culto”.

R.M.