Home Spettacolo Gossip Borriello rivela il suo segreto con le donne: “Sono superdotato”

Borriello rivela il suo segreto con le donne: “Sono superdotato”

La carriera di Marco Borriello, a 35 anni, è tutt’altro che conclusa. L’attaccante napoletano scuola Milan, che per movenze e fisicità ha da sempre ricordato ‘Bobo’ Vieri, ha girato per tutta Italia riuscendo quasi in ogni caso ad imprimere il proprio marchio di fabbrica (Il gol). L’inizio di stagione, a dire il vero, non è stato dei migliori, la prima parte del campionato con La Spal è stato deficitario e la neo promossa rischia di divenire una delle meteore della storia della massima serie.

Dall’alto della sua esperienza, però, Marco non dispera e promette di diventare il trascinatore della compagine da qui alla fine del campionato, anche se spera che gli ultimi risultati dell’anno riescano a dare un po’ di respiro a lui ed alla squadra: “In questo momento la Spal non naviga in buonissime acque. Stiamo lottando, vorrei uscire dalla zona retrocessione per goderci un bel Natale. Viviamo per il nostro lavoro, sederci alla tavola di Natale con qualche punto in più in classifica aiuterebbe a stare un po’ più sereni”.

Se l’aspetto professionale, insomma, desta qualche preoccupazione quello personale invece va alla grande: recentemente Borriello è diventato testimonial maschile di ‘Intimissimi‘. L’ennesimo riconoscimento al suo fascino ed al suo bell’aspetto fa piacere a Borriello, da sempre è ritenuto uno dei calciatori più belli del nostro campionato, e non lo nasconde: “Direi una bugia se dicessi di no. Ho 35 anni, bazzico questo ambiente da un po’, so come funzionano le cose. Mi rende felice e mi fa piacere sapere che la gente ancora mi apprezzi. Ma, in fin dei conti, mi reputo una persona sostanzialmente molto semplice. Mi piace piacere alla gente, ma non lo faccio forzatamente o deliberatamente. Quello che voglio dire è che, di mio, mi tengo in forma, mi curo, mangio bene, mi alleno, faccio in modo di avere una bella pelle perché in primo luogo fa stare bene me. Non lo faccio per piacere altrui. Se, poi, capita… ne sono anche fiero, ma non me ne vanto”.

Come spesso capita nelle interviste in cui si parla di riconoscimenti alla bellezza, a Borriello viene chiesto qual è il suo segreto e l’attaccante divertito dalla domanda prima attribuisce il suo successo con le donne alle sue origini partenopee, quindi confida un segreto intimo: “Un segreto intimo…? Al di là di essere superdotato non ne ho”.