Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo “Mangerò mia madre per Natale”: la sconvolgente rivelazione di una donna che...

“Mangerò mia madre per Natale”: la sconvolgente rivelazione di una donna che mangia le ceneri umane

Kent. Ha perso improvvisamente sua madre lo scorso maggio e si è trattato di una perdita per lei difficile da superare, ancor più perché inaspettata. Così, per sentire meno la mancanza della donna che l’ha messa al mondo, una donna inglese di 41 anni originaria di Folkestone ha dichiarato che il suo prossimo pranzo di Natale avrà qualcosa di immensamente speciale: tra le varie pietanze ci saranno, infatti, anche le ceneri della defunta madre.

Protagonista di questa storia, assolutamente al di fuori di ogni ordinaria aspettativa, è la 41enne Debra Parsons, la quale ha dichiarato di voler cospargere con le ceneri di sua madre Doreen l’arrosto di tacchino ed il budino del pranzo di Natale. Tutto ciò per poter meglio sopportare il primo Natale vissuto senza la donna al suo fianco. Un modo, sicuramente abbastanza inusuale, per sentirla ancora vicino. A quanto sembra Debra, però, ha iniziato a nutrirsi con le sue ceneri proprio dal momento in cui la donna è venuta a mancare.

La donna è stata raggiunta dai microfoni del “Sunday Mirror” e ha rilasciato delle dichiarazioni che potrebbero lasciare interdetti. “La gente potrebbe pensare che io sia pazza o che non sia una cosa molto rispettosa da fare, ma non riesco a fermarmi. Mi sento come se lei potesse vivere vivendo dentro di me perché se lei è parte di me può respirare attraverso il mio corpo, e  il mio respiro è il suo respiro”, sono state alcune delle dichiarazioni di Debra. Le ceneri della donna sono state equamente divise tra lei e le sue due sorelle, che non sanno di questa vicenda.

La donna ha anche raccontato com’è iniziato quello che non fa fatica a definire come un vero e proprio “bisogno fisico”. Inizialmente, Debra si limitava a portare in giro per casa le ceneri della madre all’interno di una borsetta a sandwich. Ben presto, però, ha iniziato a sentire il bisogno di cibarsi con quelle ceneri e ha iniziato a farlo semplicemente leccando le dita che in precedenza aveva intinto nel contenitore. Debra ha anche detto di essersi sentita, inizialmente, confusa per quello che stava facendo ma subito dopo è stata dominata da un senso di conforto e vicinanza che hanno spazzato via ogni incertezza.

Maria Mento