Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Malata da quando aveva 2 anni, a 7 anni festeggia il primo Natale senza la leucemia: il miracolo della piccola Erin

CONDIVIDI

Un miracolo di Natale: a sette anni, Erin Cross, una bambina inglese di Chester, potrà festeggiare il primo Natale senza cancro. Alla piccola la leucemia era stata diagnosticata quando aveva solamente due anni. La bambina aveva una forma molto aggressiva di leucemia che non l’ha mai lasciata in pace. Ma quest’anno per la prima volta la piccola Erin potrà lasciare l’ospedale dove è stata ricoverata.

La bambina è stata sottoposta ad una terapia genetica a Seattle, USA, una cura che si chiama Chimaeric Antigen Receptor e che ha davvero funzionato.
La famiglia della piccola adesso può tirare un sospiro di sollevo. “Speriamo finalmente di tornare a casa per le feste. Ora per Erin comincia la vita vera, sono 11 mesi che è libera dalla leucemia, e anche se non può ancora dirsi superata del tutto, il peggio sembra passato” ha detto la madre Sarah ai giornalisti.

Adesso la piccola è tornata a casa e può stare assieme agli amici ed andare a scuola. “È tornata da poco a scuola, ama imparare cose nuove, anche se spesso resta a casa a fare lezioni private per non stancarsi troppo. Prima non poteva farlo, per il rischio di contrarre infezioni che sarebbero potute esserle fatali. È piena di entusiasmo, speriamo che resti così ancora a lungo”.

R.M.