Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo “Sto tornando a casa”, poi lo schianto: emergono nuovi dettagli sul terribile...

“Sto tornando a casa”, poi lo schianto: emergono nuovi dettagli sul terribile incidente di ieri

Un tassista, padre di 6 figli, aveva appena telefonato alla moglie dicendole che sarebbe tornato per cena prima di essere vittima di un terribile incidente insieme ad altre 5 persone.

Imtiaz Mohammed, 33 anni, aveva appena finito il suo turno quando il suo taxi è stato coinvolto in un incidente insieme ad altre tre auto a Edgbaston, Birmingham, nelle prime ore di domenica mattina.

Noorshad Mohammed, fratello della vittima, ha dichiarato: “Stava tornando a casa. Aveva telefonato a sua moglie all’una del mattino e avrebbero mangiato qualcosa insieme. Imtiaz Mohammed in una parola è una leggenda – ha aggiunto -. Si è sposato molto giovane, ha tirato su una famiglia, aveva delle cose di proprietà e lavorava come tassista. Lavoro, lavoro e lavoro fin da quando era piccolo“.

Un vicino di casa ha aggiunto: “Quei poveri figli saranno devastati e senza un padre per Natale“.

Il devastante incidente che ha ucciso sei persone e lasciata un’ altra in lotta per la vita ha visto le vittime catapultate dai loro veicoli. Immagini sconvolgenti mostrano una vera e propria carneficina con detriti sono disseminati lungo tutto la strada.

Le dimensioni devastanti dell’incidente hanno fatto sì che 40 vigili del fuoco lavorassero sulla scena.

Dalla ricostruzione della dinamica dell’incidente si capisce che un Audi, probabilmente il modello S3, diretta verso Birmingham abbia perso il controllo invadendo il lato sbagliato della carreggiata del sottopassaggio per poi finire la sua corsa schiantandosi con il taxi di Mohammed.

Imitaz e il suo passeggero, una donna di 43 anni, sono morti sul colpo mentre un altro uomo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale, dove però non sono riusciti a salvarlo.

Mario Barba