Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Migliaia di persone vanno allo Stadio, ma non è per la partita: stanno per essere uccisi 10 spacciatori

CONDIVIDI

Nella regione di Guangdong, in Cina, è stato allestito una sorta di patibolo dove migliaia di persone hanno assistito all’esecuzione tramite fucilazione di 10 spacciatori.

Un’esaltazione della morte e delle conseguenze che possono avere determinate azioni nella Cina del 2017. Nonostante qualcuno possa ancora discutere sulla pena di morte come condanna per un reato, è certamente indiscusso che un simile spettacolo sia quantomeno criticabile.

Quello che il governo cinese vuole instillare nelle menti delle persone è un sentimento di reciprocità con lo Stato. La gente può quindi sentirsi in diritto di pensare che non contravvenendo ad alcuna regola, abbiano diritto alla vita; mentre per coloro che trasgrediscono è prevista una punizione, e a volte persino la morte.

Una teatralizzazione brutale della morte, con migliaia di persone in attesa dell’inizio dello spettacolo, con alcune di esse che hanno persino portato delle sedie da casa, inteso ad una educazione collettiva della quale il popolo cinese è vittima e carnefice allo stesso tempo.

Mario Barba