Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Rosa Di Domenico, nuovo colpo di scena: “Cancellate le denunce”

Rosa Di Domenico, nuovo colpo di scena: “Cancellate le denunce”

Sono passati ormai sette mesi da quando Rosa Di Domenico, una ragazzina di soli 15 anni, è scomparsa da Sant’Antimo di Napoli, paesino in cui viveva con i suoi genitori. Sin dai primi giorni della sua scomparsa, i genitori hanno sospettato che Rosa fosse scappata di casa in compagnia di un giovane di origine pakistana di nome Alì con il quale la ragazza si sentiva negli ultimi tempi in chat. Le ricerche a casa del ragazzo, però, erano state infruttuose poiché i genitori di Alì avevano detto alla polizia che il figlio era stato allontanato per via della sua abitudine a frequentare ragazze più piccole di lui.

Per mesi le ricerche sono state vane, poi è arrivata la notizia che Rosa si era messa in contatto con la famiglia nel corso della puntata del 13 dicembre del programma di Rai 3 ‘Chi l’ha visto?‘. Nel corso della puntata la conduttrice del programma spiegava come l’adolescente avesse cercato i genitori per far sapere loro che stava bene e che era in compagnia di Alì Qasib. A distanza di una settimana, sempre sul programma Rai, è stato trasmesso un breve spezzone di filmato in cui Rosa chiede ai genitori di cancellare tutte le denunce a carico di Alì, ma secondo gli investigatori ed alcuni esperti presenti nel programma si tratterebbe di una richiesta fasulla, poiché espressione della volontà di quello che viene ritenuto il rapitore.

Nello spezzone, infatti, Rosa era truccata molto pesantemente e stando all’opinione di un medico presente in studio potrebbe essere uno stratagemma per nascondere degli ematomi. L’ipotesi, dunque, è che la ragazza sia trattenuta contro la sua volontà dal pakistano e che sia vittima di violenze e percosse. Alla richiesta della figlia i genitori hanno risposto: “Se lascia tornare nostra figlia non lo cerchiamo più”.

F.S.