Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Tragedia in pista: il collaudo di una macchina da corsa gli è...

Tragedia in pista: il collaudo di una macchina da corsa gli è stato fatale. Muore 31enne sposato da 2 mesi

Una tragedia immane che mette fine all’esistenza di un giovane di soli 31 anni. Claudio Donati ha perso la vita mentre testava un nuovo prototipo di Maserati.

Il 31enne era un giovane ingegnere che risiedeva nel comune di Colonna, piccolo centro di 4300 abitanti in provincia di Roma. Era sposato da soli due mesi.

Stando alle prime ricostruzioni dell’accaduto, sembra che il 31enne si sia messo alla guida del nuovo prototipo di Maserati per testarla. Ad un certo punto, per cause ancora da chiarire, l’uomo ha perso il controllo della vettura, finendo fuori strada. Donati è rimasto imprigionato tra le lamiere e non ha avuto scampo: ogni tentativo di soccorso si è rivelato vano.

Gli inquirenti stanno lavorando per capire cosa ha portato al fuoripista. Sono in corso i dovuti accertamenti.

Claudio Donati si era appena laureato. Nemmeno il tempo di concludere i suoi studi che il 31enne è stato subito assunto dalla Maserati, dove era impegnato nel programma Levante, reperto telato, sospensioni, freni e sterzo dal progetto allo sviluppo, fino alla realizzazione finale.

La notizia della morte del 31enne ha sconvolto l’intero territorio. Il padre è un agricoltore con un’azienda a Paliano, in provincia di Frosinone, ed è molto conosciuto nella zona.