Home Spettacolo

Condizioni Cecchi Gori, Rita Rusic: “Si è svegliato”

CONDIVIDI

Buone notizie per Vittorio Cecchi Gori, il noto produttore cinematografico, infatti, dopo aver passato tutta la notte in rianimazione per un attacco ischemico e problemi di natura cardio vascolare si è svegliato ed è in grado di interagire. A diffondere le notizie sul miglioramento delle condizioni fisiche dell’ex presidente della Fiorentina, è stata l’ex moglie Rita Rusic atterrata in Italia nelle scorse ore proprio per fare visita all’ex marito. L’attrice dichiara di essere passata a trovare Vittorio al Policlinico Gemelli insieme al figlio, quindi aggiunge: “Era felice di vederci”.

Spronata dall’insistenza dei giornalisti la Rusic ha anche dato informazioni più dettagliate sulle condizioni dell’ex marito: “È uscito dal coma farmacologico, è ancora in reparto rianimazione, respira aiutato dall’ossigeno, ma il professor Antonelli mi ha assicurato che, se continua così, tra un paio di giorni potrà lasciare questo reparto”. Insomma, pare che le condizioni si siano stabilizzate ma il quadro clinico rimane comunque molto grave. Qualche tempo addietro Cecchi Gori aveva concesso un’intervista in cui spiegava come stesse vivendo un momento difficile a livello umano oltre che professionale (noti tutti i problemi economici che lo hanno costretto a lasciare la presidenza della Fiorentina oltre che ad un periodo di detenzione).

F.S.