Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

La nave si inclina con 13 persone a bordo: interviene la Guardia Costiera

CONDIVIDI

Un’operazione di salvataggio è in corso dopo che questo pomeriggio una nave mercantile russa ha iniziato a affondare nei pressi di Portsmouth, con 13 membri dell’equipaggio a bordo.

Il Mekhanik Yartsev da 2.500 tonnellate stava navigando da Riga, in Lettonia, verso Warrenpoint, nell’Irlanda del Nord, quando ha iniziato a inclinarsi verso l’acqua.

Una nave pilota della Guardia costiera è stata inviata per valutare le condizioni della nave, che ora è ancorata appena fuori il Porto di Portsmouth.

Nei pressi della nave si trovano anche un rimorchiatore e una scialuppa di salvataggio, pronti ad intervenire nel caso in cui l’imbarcazione cominci ad andare sott’acqua.

La Guardia costiera ha confermato che l’equipaggio della nave si trova in buone condizioni. Pare che le burrasche di oggi fossero state ampiamente segnalate.

La signora Heather Perham, il cui appartamento si affaccia proprio su quel punto, ha detto che stava cercando di indovinare che nave fosse quando suo marito si è reso conto che aveva qualche problema.

“Quando mio marito ha guardato attraverso il suo binocolo ha capito che si trattava di una nave da carico che stava iniziando ad inclinarsi – ha detto la donna – Ora ci sono alcune barche intorno, speriamo che siano in grado di sistemare le cose e che non affondi”.