Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Piccolo idrovolante precipita in un fiume: muoiono 6 persone nel gravissimo incidente- VIDEO

CONDIVIDI

Sydney. Una tragedia aerea ha stroncato la vita di ben sei persone che si trovavano a bordo di un idrovolante appartenente alla società Sydney Seaplanes. Il piccolo velivolo è precipitato nelle acque del fiume Hawkesbury e nell’impatto hanno perso la vita il pilota, quattro persone di nazionalità anglosassone ed anche un bambino di 11 anni.

L’idrovolante era partito da Cottage Point e doveva giungere nel porto di Sydney per permettere ai viaggiatori di assistere ad uno spettacolo pirotecnico dedicato all’avvento del nuovo anno. il velivolo, però, non è mai giunto a destinazione. L’incidente è avvenuto nella notte di domenica, intorno alle 03:00 (ora locale), e sono in corso le ricerche dei corpi delle vittime, così come le indagini atte a definire le cause dell’incidente e l’identità delle persone decedute.

Allo stato attuale delle indagini, i sommozzatori avrebbero recuperato– a circa 13 metri di profondità- soltanto tre dei corpi delle sei vittime. La loro nazionalità non è stata confermata, sebbene il Foreign Office abbia ammesso di essere in contatto con le autorità di Sydney. Anche la Sydney Seaplanes, la società proprietaria dell’idrovolante affondato, ha dichiarato di stare collaborando alle indagini per capire le dinamiche dell’incidente, ancora tutt’altro che chiarite.

Esisterebbe un testimone che avrebbe assistito al momento della tragedia. Il suo nome è Myles Baptiste e si trovava a non più di 500 metri di distanza quando l’idrovolante ha impattato con l’acqua del fiume. Raggiunto dai microfoni dell’emittente “9News”, Myles ha dichiarato che il velivolo ha curvato a destra e le ali si sono abbassate tanto da toccare l’acqua. Probabilmente, quindi, una manovra azzardata può aver portato all’affondamento dell’idrovolante, ma ovviamente spetterà alle indagini dare delle risposte certe.

Maria Mento