Home Tempi Postmoderni

20enne in topless al festival viene palpeggiata ma poi si vendica. A pugni – VIDEO

CONDIVIDI

La prossima volta ci penserà più volte il ragazzo che aveva deciso (in un impeto di goliardia? Può essere definita tale?) di toccare il seno ad una 20enne, in topless durante il Rhythm & Vines festival, organizzato in Nuova Zelanda per festeggiare l’ultimo dell’anno: la ragazza palpeggiata (Madeline Anello-Kitzmiller) ha deciso di vendicarsi raggiungendo il proprio molestatore e colpendolo con alcuni schiaffi e pugni.

Il momento è stato ripreso ed il video – condiviso sui Social – è diventato presto virale, per lo stupore della stessa Madalaine, intervistata dal ‘New Zealand Herald’: “Stavo camminando per il posto ed ho visto spuntare questa mano. Ha preso in mano il mio seno. Sono andato da lui e l’ho colpito. Sono abituata all’amore e all’affetto, alla libertà d’espressione, all’uguaglianza ma è stato shockante. Non pensavo poi sarebbe esploso così tanto. Non avevo idea che ero stata ripresa in un video”.