Home Anticipazioni

Donna fatta a pezzi e data in pasto ai cinghali

CONDIVIDI

Sono quelle notizie che non si vorrebbero mai dare, news che lasciano di stucco e fanno discutere. A Verona però si è superato un limite che è quello dell’umanità e la polizia sta cercando di capire cosa sia accaduto e perché abbia dovuto assistere a uno spettacolo raccapricciante e che crea non poca preoccupazione anche per il futuro.

Donna data in pasto ai cinghiali a pezzi

Una donna sarebbe stata data in pasto ai cinghiali dopo essere stata fatta a pezzi. Questa è stata identificata tramite le impronte digitali per le quali però è servito un medico legale. La donna era una marocchina di quarantasei anni che era regolare in Italia e svolgeva dei lavori saltuari per arrivare alla fine del mese.

Il corpo è stato ritrovato il 30 dicembre a Valeggio nei pressi del Mincio. Il Sindaco Angelo Tosoni ha parlato sottolineando come i carabinieri al momento non si sbilancino su questo caso. Si lavora per cercare una svolta di fronte a una situazione davvero molto pericolosa e che lascia tutti senza parole.