Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Lanciano petardi nel passeggino di un bimbo di 15 mesi: salvo per miracolo. Si cercano i colpevoli 

0
CONDIVIDI

Una vicenda terrificante quella avvenuta ad una coppia di genitori ed al loro piccolo, Marco, alla vigilia di Capodanno che hanno trascorso a Sarno. La coppia stava tranquillamente passeggiando per strada, con loro, nel passeggino, c’era il piccolo Marco, 15 mesi, con mamma Simona e il padre Raimondo. Erano le 18 e la coppia attraversava le strade cittadine assieme a molte altre persone.

Ad un certo punto, però, proprio mentre uno dei genitori si è chinato sul passeggino cercando di prendere il piccolo, hanno visto che qualcuno aveva lanciato un petardo (probabilmente da un’auto in corsa) dentro la seggiolina del bimbo. Subito il piccolo Marco è stato estratto dal passeggino mentre la coperta e parte della struttura hanno preso fuoco. Un solo secondo di ritardo ed il piccolo avrebbe potuto rimanere gravemente ustionato o colpito dallo scoppio.

I genitori di Marco sono sconvolti: un gesto istintivo ha salvato il loro bambino, ma adesso è caccia ai responsabili che hanno messo a rischio la vita e l’incolumità di un piccolo di soli 15 mesi. Si cercano immagini anche di sistemi di videosorveglianza privati che possano aiutare a capire chi abbia lanciato quel petardo nel passeggino di un bambino di soli 15 mesi, forse da un’auto in corsa. Il fatto è avvenuto alla vigilia di Capodanno, in via Fabricatore, a pochi passi dalla casa comunale di Sarno, ma è stato denunciato solo ieri.

R.M.