Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo L’uomo con il pene più grande al mondo è in realtà un...

L’uomo con il pene più grande al mondo è in realtà un bugiardo

Un uomo, che affermava di avere il pene più lungo del mondo è stato smascherato da un medico che lo ha esaminato.

Il radiologo Dr. Jesus Pablo Gil Muro ha effettuato una radiografia su Roberto Esquivel Cabrera che sosteneva di possedere un pene di 48 cm; tuttavia, durante l’esame l’uomo si rifiutò di rimuovere le bende che avvolgevano il suo pene e rifiutò di far vedere anche solo un centimetro di pelle al dottor Muro.

Il dottor Muro ha dichiarato: Ciò che la radiografia ci ha mostrato è che c’è un prepuzio molto grande. Arriva appena prima del ginocchio. Ma il pene dell’uomo è lungo all’incirca circa 16-18cm. Il resto del tessuto è occupato solo dal prepuzio, da vasi sanguigni e alcune infiammazioni della pelle. Era ossessionato dalla lunghezza del pene“.

Il cinquantacinquenne di Saltillo, Messico, ha ingrossato il suo pene attraverso l’utilizzo di pesi per tutta la sua vita, in modo da  aumentarne le dimensioni; aveva persino pensato ad una carriera nel mondo del porno.

Il mese scorso ha rivelato di stare ricevendo aiuti mentre cerca di trovare una soluzione al suo problema. Diceva: “Non posso indossare una divisa aziendale come tutti gli altri e non riesco nemmeno a mettermi in ginocchio“.

Nonostante tutti questi problemi, si rifiuta di ricevere una riduzione peniena, come raccomandato dal medico, poiché vuole che il suo “dono” sia riconosciuto dal Guinness dei primati.

Ora, dopo aver inizialmente respinto la sua richiesta, il governo lo ha riconosciuto come disabile. Ogni quattro mesi riceve qualche aiuto economico, ma “non basta“, dice. Un altro aspetto negativo dell’avere un pene così gigantesco è che molte persone credono che sia una bufala. “A volte quando la gente mi chiede se è reale o no, io chiedo loro: “Vuoi vederlo?“.

Mario Barba