Home Tempi Postmoderni Curiosità Si sposa all’età di 17 anni la ragazza più pelosa al mondo

Si sposa all’età di 17 anni la ragazza più pelosa al mondo

Supatra ‘Natty’ Susuphan, 17 anni, tailandese, chiamata Chewbecca a causa della sua folta peluria facciale, si è appena sposata.

La ragazza, originaria di Bangkok, soffre della rarissima sindrome di Ambras, altrimenti nota come sindrome da licantropo.

La rarissima condizione genetica, di cui sono state affette solo circa 50 persone in tutto il mondo fin dal Medioevo, provoca una fitta crescita dei capelli su tutto il corpo ad eccezione dei palmi delle mani e delle suole dei piedi.

Supatra è stato nominata la ragazza più pelosa del mondo dal Guinness World Records nel 2010.

Nonostante sin da piccola è stata sottoposta al trattamento laser, l’esito è stato nullo e i peli hanno continuato a crescere su tutto il corpo e sul viso.

Anni dopo che la storia di Supatra è stata resa nota per la prima volta, la ragazza ha condiviso un aggiornamento: ora è sposata e sceglie di radersi il viso. Lei ha trovato la felicità con suo marito e, in un messaggio di uno dei suoi social, ha scritto: “Tu non solo sei il mio primo amore, sei l’amore della mia vita“.

Dopo che Supatra ha condiviso selfie in cui la si vedeva senza peli sul viso, molti pensavano che fosse stata curata, ma suo padre, Samrerng ha confermato che aveva semplicemente fatto la scelta di iniziare a radere il viso.

Mario Barba