Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

La madre fa retromarcia e non si accorge che c’è dietro il suo bimbo di un anno: poi la tragedia 

CONDIVIDI

Tragedia negli Stati Uniti, a Lafourche Parish, Louisiana, dove una donna di 35 anni – di nome Tralyn Crosby – ha investito ed ucciso il figlio di solo un anno investendolo con la sua auto dopo aver fatto retromarcia.

Erano le 21.40 di mercoledì quando la donna, uscendo di casa, ha effettuato la manovra di retromarcia. Non si è accorta che il piccolo di solo un anno, Cai, era sfuggito al controllo del padre e dei due fratelli ed aveva seguito la mamma fuori dalla casa, posizionandosi proprio dietro l’auto. Pochi istanti, un impatto terribile, tante vite segnate: quello del piccolo, che purtroppo è deceduto, e quello della madre e della sua famiglia che mai si perdoneranno per quanto è avvenuto.

Il piccolo è stato portato d’urgenza all’ospedale di Ochsner St Anne ma è servito a nulla: è morto pochi minuti dopo, a causa delle ferite riportate nell’impatto.
Per ora la polizia non ha formalizzato accuse nei confronti della donna. Tutta la comunità, conscia del fatto che si sia trattata solo di una tragedia, si è stretta attorno alla famiglia del piccolo Cai.
Questa è una tragedia orribile per questa famiglia e la comunità. Il mio cuore va alla famiglia, e prego che possano trovare pace in un momento così difficile.” ha sostenuto lo sceriffo Craig Webre.

R.M.