Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Pubblica le foto del figlio minore sui social, la condanna del giudice è incredibile

CONDIVIDI

10mila euro di molta per aver postato online le foto del figlio minore, senza il suo consenso. Questa è stata la decisione del Tribunale di Roma dopo che una donna ha messo continuamente sui social le foto del figlio 16enne che, inutilmente, le ha chiesto già volte di smetterla e di non gradire questo comportamento.

La donna continuava a postare foto e commenti del figlio e così alla fine sono finiti in tribunale, dove si è creato un precedente unico nella giurisprudenza italiana.
Il figlio si è detto fortemente a disagio per questa situazione tanto da aver chiesto al giudice di andare in America per proseguire gli studi e rifarsi una vita. Severa la decisione del giudice: un’ordinanza con la condanna a 10mila euro di multa, facendo riferimento all’articolo 96 della legge sul diritto d’autore.

I genitori che postano le foto del figlio o della figlia non consenziente sui social, anche se minore, rischiano fino a 10mila euro di multa. Secondo il Sole24Ore si tratta di “un principio di diritto forte a tutela dei minori; tuttavia sono già molte le decisioni che hanno costretto i genitori a disattivare i profili Facebook dei figli o a rimuoverne le foto pubblicate nelle proprie pagine social o persino sul profilo Whatsapp”.
Le foto quindi vanno rimosse e si rende necessario anche un pagamento in denaro in favore dei figli.

R.M.