Coppia obesa ricorre all’intervento chirurgico per poter farlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:13

Una coppia del Missouri (Stati Uniti) ha deciso di dare una svolta alla propria vita sessuale ricorrendo ad un intervento di bypass gastrico. I due, Lee Sutton e Rena Kiser, si sono conosciuti in un centro medico per dimagrimento undici anni fa ed hanno cominciato a frequentarsi. Nel corso degli anni insieme, le loro pessime abitudini alimentari li hanno portati a vanificare i benefici delle diete intraprese, fino a farli arrivare ad un peso complessivo di coppia pari a 571 chili circa: 323 lui e 247 lei.

La difficoltà a perdere peso ed la conseguente mancanza di intimità nella coppia, ha portato Lee e Rena a dei litigi costanti che un giorno sono sfociati in una lite violenta. Rena aveva deciso di lasciarlo, ma Lee l’ha supplicata di tornare e le ha promesso che non avrebbe mai più ricorso alla violenza fisica. Così la coppia si è messa di impegno per seguire una dieta che permettesse loro di diventare idonei all’operazione chirurgica. La dieta ha avuto successo e Lee, due mesi fa, è stato accettato per l’intervento passando dai 323 chili iniziali a 184. Qualche tempo dopo anche Rena si è sottoposta all’intervento passando dai 247 chili agli attuali 127.

Prima dell’intervento per loro era fisicamente impossibile avere un rapporto sessuale mentre adesso, questa possibilità è finalmente alla loro portata. La perdita di peso è chiaramente anche un beneficio per la loro salute e la loro aspettativa di vita è aumentata notevolmente. Nel corso del documentario ‘My 600lb Life‘ che ne racconta la vicenda, Lee ha dichiarato di voler perdere ulteriormente peso e di volerlo proporre alla sua compagna.

F.S.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!