Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Incidente A21: raccolta fondi per i funerali delle vittime, la colletta è da record

CONDIVIDI
incidente a21
incidente a21

Un incidente terribile, che ha distrutto una famiglia intera. E’ quello avvenuto pochi giorni fa, il 2 gennnaio, sulla A21, dove in sei persone, cinque delle quali appartenenti alla famiglia Kornatowski, di origine francese, sono decedute nel terribile schianto avvenuto nel tratto autostradale che, in provincia di Brescia, attraversa Montirone. Le vittime del medesimo nucleo familiare sono il 32enne Wilfrid Kornatowski e la moglie Sabrina di 29 anni, i loro figli di 7 e 2 anni Nolhan e Lina e il piccolo Mathèo, fratello di Wilfrid, di 13 anni. A distanza di una decina di giorni da quel drammatico incidente, il web si è mobilitato in seguito ad un appello lanciato online per poter trasferire le salme e riportarle a casa.

 

La spesa per poterlo fare, oltre che per dar loro una degna sepoltura, è infatti piuttoosto elevata, da qui l’idea di un appello che amici e famigliari delle vittime hanno preparato raccogliendo, in soli tre giorni, oltre 30mila euro. “Aiutateci – si legge – affinchè l’ultimo viaggio di questi cinque angeli avvenga con lo stesso amore che ha regnato in questa famiglia”. Parole che hanno avuto la reazione sperata, con una mobilitazione importante degli utenti del web e dei social network, per coprire le spese dei funerali della famiglia francese scomparsa. Ma non è ancora finita perchè la raccolta fondi resterà aperta per altri 40 giorni sul sito leetchi.com. Per la famiglia francese quella in Italia doveva essere una felice vacanza nella città di Venezia ma il tamponamento tra un tir ed un’autocisterna ha provocato un violentissimo incendio le cui fiamme hanno avvolto la loro auto. Per i cinque non c’è stato nulla da fare.

Daniele Orlandi