Home Tempi Postmoderni L'Anti Bufala

WhatsApp a pagamento dal 13 gennaio 2018? La verità sulla classica catena di Sant’Antonio

CONDIVIDI

Da sabato mattina 13 gennaio 2018 WhatsApp diventerà a pagamento“.

Questo il messaggio che avvisa tutti gli utenti WhatsApp che l’app di messaggistica più utilizzata diventerà a pagamento.

Ma, come al solito, c’è la magagna. Infatti il testo prosegue “Se hai almeno 20 contatti manda questo messaggio a loro. Così risulterà che sei un utilizzatore assiduo e il tuo logo diventerà blu e resterà gratuito“.

Nonostante ogni anno riceviamo almeno un messaggio del genere, molta gente continua a preoccuparsi sulla reale veridicità della fonte del messaggio sopracitato, in quanto alla fine del testo viene citato un presunto e generico “tg“.

Ad ogni modo, vogliamo darvi un consiglio riguardo al modo più rapido e sicuro per essere sempre aggiornati sui cambiamenti dell’app e cioè visitare il sito o la pagina Facebook di WhatsApp e vedere gli aggiornamenti in tempo reale.

Mario Barba