Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Selfie choc di Gessica, la ragazza aggredita con l’acido

Selfie choc di Gessica, la ragazza aggredita con l’acido

Il coraggio di mostrare il proprio viso sfregiato dopo la brutale aggressione subita. Ha voluto farlo, Gessica Notaro, pubblicando sul proprio profilo Instagram quello che lei chiama “il primo selfie della mia seconda vita”.

L’immagine condivisa dalla ragazza risale ai momenti immediatamente successivi al suo risveglio al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale Bufalini di Cesena dopo il terribile agguato tesole dal suo ex fidanzato, Eddy Tavares. L’uomo l’aveva aggredita sfregiandole il viso con l’acido: un fatto che fece grandissimo clamore in tutta Italia e che richiamò una volta di più alla necessità di tutele maggiori per le donne vittime di brutali violenze e aggressioni.

Gessica ha voluto postare quella foto, dove la giovane appare nonostante tutto sorridente: merito dello staff medico dell’ospedale, che era riuscito a ridare un pizzico di serenità alla vittima. “In quei due mesi sono diventati la mia nuova famiglia – scrive Gessica – e ancora oggi mi sono di grande supporto”.

Gli avvocati difensori della Notaro hanno riferito come Gessica si senta ancora molto turbata. “Se il tempo non riesce a curare le ferite esteriori è difficile che si possano lenire anche quelle interiori – spiegano i legali – A volte è un po’ più serena anche grazie al fatto che sta riprendendo l’attività lavorativa come artista”.