Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Pace fatta ma solo per le Olimpiadi: le due Coree sfileranno sotto...

Pace fatta ma solo per le Olimpiadi: le due Coree sfileranno sotto un’unica bandiera

Accordo raggiunto tra Seul e Pyongyang, alle prossime Olimpiadi invernali di Pyeongchang le due Coree sfileranno unite sotto un unica bandiera. La tregua olimpica è stata raggiunta durante un vertice che si è tenuto oggi a Panmunjom dove erano presenti le due delegazioni. Nella riunione si è anche deciso che le due squadre di hockey femminile riuniranno le migliori atlete in un’unica formazione.

La decisione presa dalla Corea del Nord e da quella del sud è stata accolta favorevolmente dal Regno Unito, i cui rappresentanti hanno sottolineato come la situazione politica legata ai test nucleari voluti da Kim Jong un non si sia ancora risolta, evidenziando come questa sia la priorità in questo momento. A dichiararlo è stato Boris Johnson, ministro degli Esteri del Regno Unito, tramite una dichiarazione scritta pubblicata dal Foreign Office: “ E’ grandioso che vi siano stati colloqui ed è grandioso che vi sia una tregua olimpica – scrive Jhonson – ma la Corea del Nord e Kim Jong-un continuano a portare avanti il loro programma illegale”.

Insomma anche in occasione delle Olimpiadi la pressione politica sul governo di Pyongyang rimane alta e Johnson ribadisce che dopo la risoluzione dell’ONU, il leader coreano si trova di fronte ad un bivio: “Proseguire sul cammino delle provocazioni e dotare il suo paese di testate nucleari che condurranno a un’ulteriore escalation e a maggiori sofferenze per il suo popolo, o scegliere la strada di un maggiore benessere per il suo popolo e cogliere l’opportunità di emulare gli sbalorditivi progressi della Corea del Sud”.

F.S.