Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Gli diagnosticano il cancro a un anno di vita, qualche mese dopo...

Gli diagnosticano il cancro a un anno di vita, qualche mese dopo la splendida notizia. “Un miracolo”

Enzo Gentile, un bambino di 18 mesi di Chenango, New York, due giorni prima del suo primo compleanno ricevette una notizia orrenda. I suoi genitori vennero a sapere che i sintomi che il piccolo manifestava erano quelli del cancro al cervello. La madre Shiloh Gentile racconta di quei momenti terrificanti: “Ogni giorno che passava, tutto andava sempre peggio”.

Il piccolo ha affrontato quattro sedute di chemioterapia a meno di due anni di età, una prova veramente difficile. Ma ne è valsa la pena perché adesso è arrivata la bellissima notizia: ha vinto il cancro. Il bimbo deve tornare in ospedale ogni quattro mesi per monitorare il cervello e tenere sotto controllo la situazione, per evitare che il cancro possa tornare.

Il piccolo, raccontano i suoi genitori, sente ancora gli effetti delle radiazioni e della chemio, ma l’incubo sembra essere finito. Può tornare nella sua stanza con il fratellino di tre anni, Dominic.
“È così gratificante poter incontrare queste famiglie, dare loro qualcosa di positivo durante questo periodo che è così incredibilmente difficile per loro” ha raccontato un’infermiera dell’ospedale, Lisa Johnson. Nella stanza d’ospedale del piccolo, c’erano moltissimi regali per lui, come libri, giochi, macchinine. Tutto per rendere più piacevole il soggiorno in ospedale ad un bambino che adesso ha vinto finalmente il cancro.

R.M.

FORZA PICCOLO ENZO!