Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Rogo killer in una casa: i vigili del fuoco non ce l’hanno...

Rogo killer in una casa: i vigili del fuoco non ce l’hanno fatta, morti sette bambini

Tragedia a Fujairah, nel distretto di Rol Dhadna, negli Emirati. Nella città araba un devastante incendio ha distrutto una casa ed ucciso sette bambini, soffocati dal fumo. Secondo le prime informazioni, si trattava di quattro sorelle e di tre fratelli, tutti di età compresa fra i 5 e 13 anni. Le vittime più piccole erano due sorelle gemelle di 5 anni.

La madre ha chiamato la polizia non appena ha visto l’incendio ed ha avvertito i soccorsi dicendo che nella casa c’erano anche dei bambini. Ma quando la polizia e la difesa civile è infine riuscita ed entrare nella casa e a tirare fuori i bambini, questi ultimi erano ormai senza vita. Avevano espirato il fumo dell’incendio, secondo le prime informazioni sarebbe questo la causa della morte dei piccoli.
Secondo le prime informazioni, l’incendio sarebbe scaturito nelle prime ore di lunedì e le cause sono ancora da accertare.

Gli inquirenti si trovano sulla scena della terribile tragedia per investigare da dove sono sorte le fiamme che hanno divorato la casa, distruggendo una famiglia intera.
Il luogo dove è avvenuta la tragedia, Rol Dhadna, un villaggio situato circa 115 chilometri a nord-est di Dubai, si trova nell’emirato di Fujairah, uno dei sette che compongono il Paese.

R.M.