Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Ha il cancro e non riesce a pagare bollette e affitto: il drammatico epilogo

CONDIVIDI

Sfrattato di casa perché non riesce più a pagare l’affitto e le bollette. E non perché non trovi lavoro, ma perché è malato di cancro ai polmoni. Ma nulla di tutto questo ha impedito al giudice di sfrattare Mervin Hale, uomo dell’Indiana, USA, che dopo aver perso il lavoro per la malattia si trova anche senza la casa. Il giudice ha ordinato lo sfratto esecutivo per morosità nel pagamento del canone, deve lasciare la casa entro domenica alle 18 altrimenti verrà sbattuto fuori coattivamente.

I primi problemi di Mervin Hale sono avvenuti quando ha perso il lavoro ed ha finito i risparmi: da quel momento non è più riuscito a pagarsi l’affitto. Si è fatto assistere da un’agenzia locale, ma i soldi non erano sufficienti per continuare a pagarsi la casa, mentre i proprietari dell’abitazione hanno rifiutato la proposta della famiglia di Mervin Hale di rateizzare il pagamento del canone.

La comunità si sta adoperando per aiutarlo. Anche la sua ex moglie sta facendo il possibile per dare una mano al povero uomo.
È impossibile che riesca a trovare una nuova sistemazione perché non ha soldi e se viene sbattuto fuori di casa avrà la polmonite e per lui è finita qui” ha detto la donna.
“Deve essere frustrante  per lui preoccuparsi di questo quando sa che la sua vita sta per finire”.

R.M.