Home Spettacolo Musica La storia della musica perde un protagonista: l’annuncio di Elton John

La storia della musica perde un protagonista: l’annuncio di Elton John

Anche per le leggende della musica come Elton John arriva il momento di dire basta al variopinto e illuminato mondo del jet set per dedicarsi a vita privata. In Italia (con le dovute proporzioni) ha preso questa decisione un altro mostro sacro della storia della musica come Al Bano, che alla fine del 2018 si dedicherà alla famiglia ed alla sua farm.

In realtà da diverso tempo Elton John pensa di ritirarsi dal mondo della musica, già nel 2012, in un’intervista con la ‘BBC‘, l’iconico cantante britannico aveva espresso il suo desiderio di ritirarsi a vita privata: “Sto continuando a lavorare. Quando Zachary andrà alla scuola primaria sarà differente. Sento il desiderio di accompagnarlo a scuola e di andarlo a prendere. Non voglio perdermi questa parte della sua infanzia”.

Quelle parole, però, non hanno avuto seguito ed Elton ha continuato ad esibirsi fino al 24 marzo, data in cui ha dovuto cancellare un’esibizione a Las Vegas, dopo aver contratto virus in Sud Africa. In quella occasione in un comunicato stampa si leggeva: “Infezioni di questo tipo sono rare e potenzialmente letali. Fortunatamente lo staff medico di Elton ha identificato in tempo il virus ed i trattamenti hanno avuto successo. Ci si attende che si riprenda totalmente”. Proprio quell’ultimo episodio avrebbe influito sulla sua decisione di ritirarsi ed il suo annuncio ufficiale, secondo il ‘Mirror‘, arriverà a breve.

Elton John ha iniziato la sua carriera nel 1967 e nel corso degli anni ’80 è diventato una star internazionale, la sua musica è amata i tutto il mondo e ad oggi il baronetto ha venduto 300 milioni di dischi e piazzato 50 singoli nella top 40 mondiale.

F.S.