Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

L’annuncio di Gigliola su Facebook: “Ho bisogno di un rene, cerco donatore per continuare a vivere”

CONDIVIDI

Gigliola Barlese, donna di 42 anni e lavoratrice come impiegata, soffre di una gravissima condizione di insufficienza renale, che la costringe ad una vita di cure in continuazione e di assunzione di farmaci. La donna ha bisogno urgentemente di un trapianto di rene per tornare a condurre una vita normale, ma i medici le hanno detto che non può usare il rene di parenti stretti. Ecco perché Gigliola Barlese sta cercando un donatore, e per far arrivare il suo messaggio più lontano, ha usato proprio i social network.

AAA HO BISOGNO DI UN RENE.
Ci sono scelte che nella nostra vita lasciano un segno. Le possiamo fare con convinzione, a volte sono dettate dal cuore e altre volte dalla ragione. La scelta di cui vi voglio parlare oggi potrebbe cambiare la mia vita. È la scelta consapevole di diventare donatori di organi e tessuti, restituendo un’opportunità di vita a chi è in attesa di ricevere un trapianto”
si legge sulla sua pagina Facebook.
Restituendomi la possibilità di ricominciare a condurre una vita normale. Donare non è solo un gesto di solidarietà, è soprattutto una scelta consapevole che si traduce in un processo complesso a tutela del donatore e del ricevente. Convivo da molti anni con una grave insufficienza renale, oggi la mia condizione fisica, solo mezzo rene continua a fatica a funzionare, mi costringe a iniziare una nuova strada per cercare un nuovo rene necessario al mio corpo per continuare a vivere”.

Tra tutti voi potrebbe esserci una persona che può restituirmi la speranza. La scelta libera e consapevole di uno di voi di diventare donatore infatti potrebbe restituirmi la possibilità di vivere ogni momento della mia vita appieno: poter tornare a lavorare normalmente, fare una passeggiata con il cane, cenare con i miei amici, poter viaggiare e continuare a vedere e conoscere il mondo, avere un figlio”. E conclude:

Chiunque desiderasse iniziare questa nuova strada al mio fianco o che desiderasse capire se e come è possibile aiutarmi mi può scrivere alla mail gigliobarlese@gmail.com o contattare direttamente.”.