Home Spettacolo

Piero Angela: “Vi racconto quando Alberto fu bocciato”

CONDIVIDI

Alberto Angela “bocciato”. No, non è una fake news ma la pura verità, raccontata dall’illustre padre Piero.

Il noto giornalista ha rivelato questo gustoso retroscena nel corso di un’intervista a #Cartabianca, il programma televisivo condotto da Bianca Berlinguer. Angela ha confessato alla giornalista e a tutti i telespettatori che anche suo figlio Alberto ha avuto un incidente di percorso nella sua carriera scolastica.

“Alberto è stato bocciato in quinta elementare – ha detto Piero Angela – Se uno non fa bene deve essere punito”.

“Oggi si tende a dare la colpa agli insegnanti, ma se un alunno non va bene è giusto che ripeta l’anno – ha ribadito l’illustre volto della televisione – Ad Alberto la bocciatura è bruciata molto, ma gli ha innescato una spirale virtuosa”.

Da quel momento in poi, infatti, Alberto si è rimboccato le maniche e ha iniziato un percorso totalmente in crescendo, fino a condividere con il padre l’esperienza della divulgazione in tv.

La Berlinguer ha anche chiesto ad Angela quale sia il segreto del loro successo, visto l’ottimo riscontro percepito anche oggi nonostante i tanti anni di attività. “Il nostro segreto? Bisogna chiederlo ai telespettatori – dice Angela – a noi viene spontaneo. Forse il fatto che riescano a passare le emozioni, oltre alle parole”.