Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Rissa tra stranieri con mossa da wrestling. Cittadini indignati chiedono sicurezza

CONDIVIDI

Sospensione e chiusura dell’esercizio per cinque giorni, a partire dallo scorso 20 gennaio. Riaprirà domani il bar situato in Via Torricella 1, all’angolo con Piazza Marconi, a Piacenza, ma è probabile che le forze dell’ordine tengano più di un occhio su quanto accadrà da qui in avanti dopo i fatti che hanno portato la Polizia Municipale a procedere per la chiusura.

Il bar, infatti, è stato teatro di una violenta rissa che ha avuto ampio risalto sulle cronache locali: ad azzuffarsi sono state due opposte fazioni composte da cittadini stranieri, che se le sono date di santa ragione. Uno dei partecipanti alla rissa si è lanciato anche in una mossa da “wrestling”, scagliando a terra un giovane dopo averlo sollevato.

Il video della rissa è stato pubblicato in rete, e in poco tempo ha raggiunto migliaia di condivisioni, con tantissimi commenti di cittadini indignati che chiedono più sicurezza, specialmente nell’area della stazione.

Il provvedimento di chiusura e sospensione del bar è stato adottato in seguito a due violazioni: il mancato rispetto delle norme che vietano la vendita per asporto di bevande alcoliche in contenitori di vetro nella zona del centro storico dopo le ore 21 e l’accertata presenza di clienti e persone all’interno del bar dopo l’orario di chiusura notturno.