Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Guasto ai freni, il bus si ribalta con 22 turisti all’interno: immagini drammatiche

CONDIVIDI

La bravura e l’esperienza di un autista hanno salvato la vita di 22 turisti britannici in visita alle Canarie. Intorno alle 10 di questa mattina il bus turistico stava scendendo lungo la tortuosa strada montana Cv- 13 di Arguayoda, località che si trova in provincia di Alajeró, la fitta nebbia rendeva scarsa la visibilità e acuiva il senso di pericolo di una strada stretta e con muretti bassi che da su uno strapiombo. Proprio in questo scenario tetro, mentre la vettura affrontava la discesa, ad un tratto i freni hanno smesso di funzionare mettendo in pericolo tutti i passeggeri del bus.

Il mezzo, spinto dalla sua grossa mole, ha cominciato a prendere velocità e l’autista ha compreso che doveva cercare di far urtare il bus contro la parte interna della strada per evitare di precipitare nel baratro. La rischiosa e coraggiosa azione è riuscita alla perfezione, il mezzo ha urtato le rocce e si è ribaltato all’interno della strada. Subito dopo l’incidente sono stati chiamati i soccorsi che, nonostante le difficoltà create dalla nebbia, sono riusciti a portare in salvo tutti i presenti. La maggior parte delle persone coinvolte nell’incidente se la sono cavata con ferite e contusioni, ma due passeggeri hanno subito conseguenze più gravi: un uomo anziano ha riportato una grave ferita alla testa ed ha un braccio rotto, ed una donna si è fratturata il bacino.

I due turisti inglesi doverebbero essere in ogni caso fuori pericolo e si trovano al momento nell’ospedale ‘Nostra Signora di Guadalupe‘. Intervistato sull’accaduto, il sindaco di Alajero, Manuel Ramos Plasencia, ha spiegato che la causa dell’incidente è stato un malfunzionamento dei freni ed ha lodato l’autista, la cui esperienza ha evitato una tragedia: “L’autista dice di aver avuto problemi con i freni ed ha effettuato una manovra davvero intelligente per cercare di far ribaltare il bus sulla strada e non precipitare”.