Home Anticipazioni

Amanda Knox, il suo nuovo lavoro fa infuriare la famiglia di Meredith

CONDIVIDI
amanda knox
amanda knox

Amanda Knox ha un nuovo lavoro. La ragazza, famosa in Italia e non solo per il delitto di Perugia,  sta facendo delle conferenze nella università americane per parlare del caso di Meredith Kercher, la ragazza britannica  uccisa a Perugia nel novembre de 2007.

La donna americana, è stata  assolta in via definitiva per il giallo che ha sconvolto il nostro paese in quegli anni, e ora,  ha firmato un contratto con un’agenzia che prevede un cachet di circa 8mila euro, oltre al rimborso spese. “Sono stata additata come il diavolo“, ha raccontato nel corso di una di queste conferenze, al Roanoke College, in Virginia. Durante le lezioni, la 30enne di Seattle racconta la vicenda processuale che l’ha vista coinvolta.

Il nuovo lavoro di Amanda Knox ha scatenato la reazione della famiglia di Meredith. Il legale Francesco Maresca ha commentato: “Amanda Knox dovrebbe pensare alla sua vita senza continuare a parlare di questa triste faccenda da cui lei è l’unica a trarre profitto, in termini sia di fama che di soldi”.